lesione muscolare www.fisiologik.it
Stiramento muscolare: rimedi sul campo
15 marzo 2019
Cefalea0 www.fisiologik.it
Cefalea: sintomi
31 maggio 2019

Premessa

E’ d’obbligo puntualizzare che tutti i Professionisti FISIO LOGIK, grazie alle loro competenze in ambito di Valutazione clinca e al fine Ragionamento Clinico, considerano la Tecar terapia come un valido ed importante strumento;

spesso e volentieri da integrare all’interno di un programma Riabilitativo che comprenda altre Terapie Fisico-Strumentali, Terapia manuale, Esercizio terapeutico.

Senza dimenticare che all’occorrenza i nostri Medici Specialisti sono di fondamentale aiuto per una chiara diagnosi e per indirizzare al meglio il Tuo Percorso di cura.

 

Prenota un Tuo Primo Appuntamento!

 

Tecarterapia a Bologna con FISIO LOGIK

Tecar cos’è?

La TECAR® è l’acronimo di Trasferimento Energetico CApacitivo Resistivo.

E’ una Terapia Fisica Strumentale che viene sempre più utilizzata in Fisioterapia con l’obiettivo di accelerare il recupero da patologie che hanno colpito l’apparato muscolo-scheletrico.

È una particolare forma di termoterapia endogena (diatermia), dall’alta penetrazione nel corpo, dove:

  • Termoterapia = terapia che utilizza il calore a scopo terapeutico.
  • Endogena = il calore viene generato all’interno del corpo attraverso l’utilizzo di onde elettromagnetiche.

Come tutte le terapie con calore, anche questa è consigliata in fase subacuta e cronica, per cui è preferibile iniziare il trattamento a distanza di almeno 24-48 ore dall’evento acuto.

A FISIO LOGIK utilizziamo potenti elettromedicali all’avanguardia tecnologica, sicuri sia per i Professionisti che per le persone trattate.

Approfondisci, curiosità sulla sua nascita e indicazioni terapeutiche.

 

 

 

 

Tecar terapia, funziona?

La Tecarterapia® si applica secondo due modalità di funzionamento:

  • Capacitiva, che agisce specificatamente su muscoli, sistema vascolare e linfatico.

Tecar cos’è

Resistiva, che ha come target tessuti di maggiore resistenza come ossa, cartilagini, legamenti e tendini.

 

Tecar terapia funziona

Tra manipolo e piastra si viene a creare un campo elettromagnetico, responsabile della sensazione di calore che avvertirai nella zona trattata.

 

 

Nella pratica come si applica?

Tutti i Fisioterapisti FISIO LOGIK hanno ottime competenze tecniche maturate da formazione specifica nell’applicazione di questa importante e utile terapia.

Eseguiranno sempre un’accurata valutazione funzionale all’inizio di ogni seduta progettando di volta in volta la singola seduta, decidendo come integrare i due circuiti, Capacitivo e Resistivo.

 

Si appoggia una piastra a contatto con il corpo, spalmata da crema specifica conduttiva. Poi il Fisioterapista lavora con un manipolo (Capacitivo o Resistivo), di grandezza variabile, guidandolo manualmente sulla zona da trattare ben cosparsa di crema conduttiva.

La durata di ogni seduta solitamente è di 20 minuti, ma in alcuni casi possono esser necessari anche 40 – 60 minuti (arti molto lunghi, grossi ematomi, …).

E’ consigliabile bere qualche bicchiere di acqua nelle ore precedenti la terapia, per aumentare l’idratazione dei tessuti da trattare.

 

 

Tecar benefici

  • Riassorbimento di edemi e versamenti;
  • Antalgico (antidolorifico);
  • Biostimolante, ossia di rigenerazione dei tessuti lesi;
  • Decontratturante e di diminuzione delle rigidità articolari;
  • Stimolazione del sistema immunitario con diminuzione dei radicali liberi.

 

 

 

Tecarterapia controindicazioni?

E’ un trattamento sicuro in mani sicure, non invasivo e adatto a chiunque che non presenta particolari controindicazioni (sconsigliato in gravidanza).

Invece ha MOLTEPLICI INDICAZIONI al suo utilizzo!

 

Tecarterapia controindicazioni

Le indicazioni sono legate soprattutto agli effetti biostimolante e termico, e comprendono:

  • contratture e lesioni muscolari (Mondardini et al., 1999);
  • recupero sportivo da sovraccarico (Runners: Duñabeitia I & al.)
  • distorsioni (Melegati G. et al., 2003);
  • tendinopatie (Melegati G. et al., 2003);
  • osteoartrosi (Perez Benitez M. et al., 2003; Bordas serrat j.r. et al., 2003);
  • patologie del rachide come lombalgie, cervicalgie, dorsalgie (Molina A. et al., 2003; Notarnicola A. et al., 2017);
  • rigidità articolari;

 

Ricorda che la TECAR Terapia è una biostimolazione del metabolismo cellulare e di conseguenza accelera il processo di guarigione in molte patologie.

Ma non elimina assolutamente l’impegno manuale del fisioterapista e il lavoro muscolare e/o articolare fatto a casa da te.

 

 

Affidati ai nostri Specialisti FISIO LOGIK!

CONTATTACI!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi